Autore Topic: Cambio driver e medi  (Letto 2306 volte)

focaccina

  • Utente Jr.
  • **
  • Post: 131
Cambio driver e medi
« il: 10/Marzo/2013, 22:04:08 »
Ciao a tutti. mi stava balzando per la testa di snellire un pò il fronte ma non ho la minima idea su cosa prendere


attualmente monto 4 pm203 e 2 947 per porta.

volevo provare dei 25 e mi ispiravano i LFR.

volevo mettere magari qualche altoparlante in meno visto che suono a porte chiuse e ridurre gli spazi occupati.

i 4 20 mi piacciono ma è impegnativa come portiera. visto che ho resina da vendere volevo provare qualche progettino nuovo ma non sò proprio che mettere


quello che mi spaventa è trovare un degno sostituto ai 947 flangiati. idee? soprattutto i prezzi mi spaventano asd
un singolo driver che stia dietro a 2 947 esiste? se sì quanti mila euri costa?


il doppio 25 al posto dei 4 20 come lo vedete?

mikycommodo

  • Utente
  • ***
  • Post: 262
Re:Cambio driver e medi
« Risposta #1 il: 10/Marzo/2013, 22:32:46 »
Sui tweeter io non sò darti una mano,  però quando ho fatto il mi fronte mi era stato consigliato il doppio 25 o 30, e ti dico che tornassi indietro metterei il doppio 30.
Al roma tuning show ho ascoltato una punto con il doppio 30, non gli stavano dietro 6 20.  :hclapping

focaccina

  • Utente Jr.
  • **
  • Post: 131
Re:Cambio driver e medi
« Risposta #2 il: 14/Marzo/2013, 12:13:21 »
non c è nessuno? dai su'! comunque a me quello che preme di piu' sono i tweeter. di medi ce ne sono una marea a tutti i prezzi. però di tweeter buoni che non ragliano non ne conosco.

comunque sarei orientato a roba piccola come medi perchè vorrei snellire la portiera

kkk4

  • Staff LoudRace
  • *****
  • Post: 304
  • Distribuzione nazionale Sundown Audio - Spl-Lab
    • Sundown Audio
Re:Cambio driver e medi
« Risposta #3 il: 14/Marzo/2013, 14:09:40 »
roba piccola allora significa non pensare piu ai 25, ma tornare sui 30cm..
e diminuire la quantità nel caso...
di prodotti ce ne sono tanti, e sopratutto dipende dalla spesa, hai diverse rese sonore
se vuoi spendere poco, ci sono forse 20-30marchi che vendono medioabssi tutti nella fascia di prezzo super economica, e bene o male, si equivalgono un po tutti...
se vuoi qualcosa di diverso, devi iniziare a scovare qualche prodotto differente, spendendo di più..ma che magari ne guadagni in resa sonora!

sui tweeter non saprei aiutarti...il 99% ragliano :D

focaccina

  • Utente Jr.
  • **
  • Post: 131
Re:Cambio driver e medi
« Risposta #4 il: 14/Marzo/2013, 14:29:53 »
di medi ce ne sono un infinità di tutte le misure e prezzi.

il problema piu' grande sono i tweeter. anche di quelli ce ne sono un infinità ma come dici tu, il 99% ragliano.

kkk4

  • Staff LoudRace
  • *****
  • Post: 304
  • Distribuzione nazionale Sundown Audio - Spl-Lab
    • Sundown Audio
Re:Cambio driver e medi
« Risposta #5 il: 14/Marzo/2013, 19:18:03 »
bhe è pure quasi normale che sia cosi, considerando a cosa servono e per cosa sono studiati
è difficile studiare un driver o tweeter con efficienza elevata, che suoni in maniera calda e dettagliata..
se fai un fronte da urlo, ti serve per forza un modello del genere..
se vuoi suonare BENE, allora non fare un fronte da urlo..perche per quanto possa suona bene, di certo non è caldo e dettagliato
devi per forza trovare dei compromessi

floggy

  • Novellino
  • *
  • Post: 29
Re:Cambio driver e medi
« Risposta #6 il: 17/Marzo/2013, 19:45:59 »
Il doppio 25 è un upgrade sensato e "audiphile" per certi versi rispetto alla marmaglia di 20! Mettendo solo 2 mediobassi uguali, si può fare un 2 vie e mezzo per recuperare qualcosa in basso rispetto al 2 vie classico, se si è di palato più fine, ma con uno sguardo all'efficenza elevatissima.Un esempio classico sono i diffusori da PA, alcuni produttori fanno diffusori orientati uso karaoke/live davvero bensuonanti.Personalmente ho fatto delle tasche con doppio pw256 e sopra una tromba e devo dire che se tagliate con criterio senza solo pensare a coprire il prossimo,sanno emozionare, a differenza di molti tweeterini malefici ultradirezionali che ricordano le zanzare e molti woofer che sono dei medi puri a tutti gli effetti.Qui casca l'asino, è si nota il prodotto veramente efficente in banda che fa di tutto, a differenza del progetto che finisce per essere un medione per riuscire a ragliare almeno con forza.Spendendo poco ci sono i cw255 (4ohm) pw256 ciare, oppure i B&C,sonora,axp,selenium, che girando ancora si trovano e sono economici,monacor anche fa qualcosa di "carino".Per la via alta un driver da 44 mm è il minimo sindacale per avere la gamma alta.Qualità prezzo eminence ps2020d o come si scrive.! Costa poco ed è brillantoso senza eccedere come suono. In caso di problemi di installazione con trombe,in alcuni casi con qualche wf di questi si potrebbe mettere doppio tweeter cupolone di seta, per avere una voce decente senza il classico suono "zanzaroso".
« Ultima modifica: 17/Marzo/2013, 19:52:26 da floggy »

FranceXQ

  • Novellino
  • *
  • Post: 36
  • I ❤ 30Hz
Re:Cambio driver e medi
« Risposta #7 il: 18/Marzo/2013, 19:07:13 »
I 25 AXP MX (bicono con ogiva) suonano molto bene e costano relativamente poco. Rispetto agli AXP "modello base" scendono e salgono incredibilmente di più, oltre ad essere più caldi.
Gli MXL invece, con il magnetone, hanno un kick spaventoso.

negrez87

  • Utente Jr.
  • **
  • Post: 141
Re:Cambio driver e medi
« Risposta #8 il: 18/Marzo/2013, 19:45:20 »
io valuterei seriamente il doppio 25.. è tutt'altro mondo.. all'inizio anche io ero titubante al cambio tra 20 e 25, ma avendo sentito dei 25, mi sono ricreduto.. quando mai non ho pensato prima di fare il cambio.. come detto di marche ce ne sono molte, tutto dipende dal budget economico che hai a disposizione.. se vuoi anche qualità.. se vuoi botta il porta.. se vuoi ferrite o neodimio.. gli hertz 250.1 mi piacciono.. poi vengono i sonora, e gia li come prezzo saliamo.. dopo ci son i 18 sound.. e poi ho sentito i ciare industriali, gli nde 10.3.. fantastici..